Bracciale a catena spessa in argento...
Bracciale a catena spessa in argento...
Bracciale a catena spessa in argento...
Bracciale a catena spessa in argento...

Bracciale a catena spessa in argento rodiato

Bracciale a catena groumette in argento 925/°°° rodiato con raffinata lavorazione artigianale a filo ritorto.

LU6403299953
720,00 €
Dettagli

Metallo: Argento Sterling

Dimensioni

Larghezza: 15.24 mm

Profondità: 7.62 mm

Lunghezza: 199.9 mm

COD: LU6403299953

L'Argento

Metallo duttile e malleabile, poco più duro dell’oro, l’argento è menzionato addirittura in alcuni testi risalenti al 3000 a.C. Il termine argento deriva da un termine greco e significa “splendente, candido, bianco”, in relazione al suo colore. La lega utilizzata in gioielleria è generalmente 925/1000 e per gli oggetti, storicamente in Italia si è utilizzata la lega 800/1000.

Il Rodio

Con il termine “rodiato” ci si riferisce alla rodiatura, cioè ad un procedimento di placcatura al rodio a cui viene sottoposto il gioiello. Il rodio è un metallo nobile, bianco brillante. In gioielleria lo si usa per conferire maggiore resistenza e brillantezza ad un gioiello.

Quando si desidera procedere alla rodiatura di un gioiello quest’ultimo viene placcato, cioè ricoperto, con uno strato di rodio. Il gioiello viene sottoposto ad un bagno nel metallo fuso servendosi anche dell’elettricità (procedimento galvanico). Tale operazione può essere eseguita su diversi metalli: sul platino, sull’oro bianco e sull’argento.

Prodotto aggiunto alla wishlist