Orecchini Oro Giada Incisa Birmana
Orecchini Oro Giada Incisa Birmana

Orecchini Oro Giada Incisa Birmana

Orecchini in oro giallo 18 carati con dischi in Giada birmana incisa.

1816003E
1.800,00 €
Dettagli

Metallo: oro giallo 18 carati

Dimensioni

Altezza: 1,34 pollici (34,04 mm)

Larghezza: 24,64 mm (0,97 pollici)

Profondità: 0,21 pollici (5,34 mm)

Pietre

Giada birmana

Peso: 9,39 gr

COD: 1816003E

Questo gioiello è un pezzo unico disegnato da Alex Jona e realizzato a mano da artigiani orafi altamente qualificati, utilizzando le ultime tecnologie e prestando la massima attenzione ai dettagli. Il marchio “Alex Jona 404TO” garantisce l’origine del prodotto Alex Jona ed il contenuto di metalli preziosi è confermato dai marchi ufficiali dell’oro. Tutte le gemme sono personalmente ed accuratamente selezionate da Alex. I diamanti impiegati sono di altissima qualità in termini di purezza, colore e taglio e provengono da fonti legittime non coinvolte nel finanziamento di conflitti.

L’Oro Giallo 18 carati

L’oro giallo 18 carati è dato da 750 parti di oro puro unite a 166,66 parti di argento e 83,33 di rame.

La Giada

La Giada ha le sue radici culturali nelle grotte e nelle capanne oscurate dal fumo che ospitavano gli umani preistorici. In tutto il mondo, i lavoratori dell'età della pietra hanno plasmato questa gemma più dura in armi, strumenti, ornamenti e oggetti rituali. Le loro incisioni invocavano i poteri del cielo e della terra e le forze mistiche della vita e della morte. La giada è in realtà due gemme separate: nefrite e giadeite. In Cina, un disco di giada trafitto è un simbolo del paradiso. Due diversi materiali per gemme possono essere correttamente chiamati giada. La giadeite è una di queste e l'altra è la nefrite. Entrambe sono in realtà rocce metamorfiche composte da minuscoli cristalli minerali intrecciati. Questi cristalli ad incastro rendono entrambe le gemme eccezionalmente resistenti. La giadeite è disponibile in un'ampia gamma di colori attraenti: molte sfumature di verde, giallo e arancione rossastro, oltre a bianco, grigio, nero, marrone e lavanda (spesso un viola chiaro o un viola grigio chiaro). La colorazione è spesso striata o screziata, conferendo alle pietre preziose di giadeite un'interessante trama visiva che gli intagliatori possono utilizzare per creare effetti fantasiosi e intriganti. La nefrite è anche accettata come giada nell'industria internazionale delle gemme e dei gioielli. Va da traslucido a opaco e può essere da verde chiaro a verde scuro, giallo, marrone, nero, grigio o bianco. I suoi colori tendono ad essere più tenui di quelli della giadeite e sono spesso screziati o striati. I gemmologi moderni usano la parola "giada" come termine generico sia per nefrite che per giadeite.

Prodotto aggiunto alla wishlist